Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
meghan-markle-baby-shower
Grossesse

Baby shower come Meghan Markle

Chi non si sogna una baby shower come Meghan Markle ?

Il baby shower è una festa tipicamente americana in onore della futura mamma e del bambino, la tradizione si diffonde a macchia d’olio in Europa. Meghan Markle non ha voluto rinunciare. Il concetto della Baby Shower è un concetto che mi piace molto. Pensateci un attimo! Le vostre amiche radunate durante un pomeriggio per passare un bel momento e regalarvi l’occorente prima della nascita per il futur nascituro.

Meghan Markle e il suo baby shower

Ovviamente non potremo essere al livello di Meghan.

Nonostante il party sia stato ufficialmente regalato da Serena Williams, una delle amiche di sempre della duchessa del Sussex, nel Regno Unito si scatena la polemica per i circa 500.000 dollari (più o meno 440.000 euro) spesi per la festa a New York (non capisco la polemica visto che il viaggio è stato pagato da Amal Clooney e la suite da Serena Williams).

meghan-markle-baby-shower

I media britannici hanno fatto i conti in tasca a Meghan Markle, tra spese per l’organizzazione vera e propria del baby shower e accessorie. Per 5 giorni la duchessa del Sussex ha alloggiato presso la suite dell’hotel “The Mark”, da tutti considerata la più costosa degli Stati Uniti, per un totale di circa 50.000 dollari. La suite che, invece, ha ospitato il party pare sia costata circa 150.000 dollari. Al seguito di Meghan Markle sono partiti due stretti collaboratori, che sono costati 15.000 dollari. Ciliegina sulla torta – ed è questa la spesa che ha maggiormente indignato i sudditi della regina Elisabetta II – i 250.000 dollari spesi per il jet privato, che però pare sia stato un generoso omaggio di un’altra cara amica di Meghan Markle, Amal Clooney, moglie del famoso attore di Hollywood. Se a questi si aggiungono le cene e i pranzi, nonché 25 dollari spesi per un tè con Macarones da Ladurée, si arriva all’esorbitante cifra di 500.000 dollari.

Ma non siamo Meghan Markle, non siamo americane e ci accontenteremo dei regali in ospedale e al battesimo.

Maman de 2 nénettes. Frenchy à Milan since 2006

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian
fr_FRFrench it_ITItalian